Si è verificato un errore nel gadget

martedì 12 luglio 2011

involtini di pasta brick con ripieno di foglie di zucca e feta

Finalmente mi siedo. Domani sera abbiamo degli amici a cena e ho voluto preparare tutto oggi per non andare in ansia domani. Però ora sono stanca.
Mi limito a postare la ricetta di questi involtini che avevo fatto tempo fa mentre aspetto che cuocia lacrostata.


1 mazzetto di foglie e steli di zucca
1/2 confezione di passata di pomodoro
3 foglie di basilico
1 uovo
2 cucchiai di feta
peperoncino
pepe

Cuocere i gambi e le foglie di zucca in padella con un po’ di olio e la passata di pomodoro. Portare a cottura aggiungendo un po’ di acqua nel caso servisse. Aggiungere le foglie di basilico spezzettate con le mani e il peperoncino. Frullare con un frullatore ad immersione. Lasciare intiepidire. Aggiungere un uovo, la feta sminuzzata e il pepe. Mescolare bene. Prendere un foglio di pasta brick, mettere nella parte bassa due cucchiaio di ripieno, ripiegare prima l’arco sotto, poi i due lembi laterali formando una striscia larga una decina di centimetri arrotolare e friggere. Procedere finchè non si finisce il ripieno. Servire caldi.

15 commenti:

  1. mi danno l'idea di essere molto croccanti, ma non conoscendo la pasta brick non so che consistenza darle. anche io ho un docletto in forno, baci e buona notte

    RispondiElimina
  2. Mai usata la pasta brick! Ma si trova al supermercato? Sembra l'ideale per piccole preparazioni da antipasto...purtroppo continuo a non vederti e non capisco il perchè :-(! Ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Stefania: la pasta brick assomiglia un po' a un foglio di carta velina. E' un po' porosa e sottilissima. Cuoce in un paio di minuti al massimo e effettivamente è molto croccante.

    Emanuela: la pasta brick la trovo nei negozi dei mediorientali, nel banco frigorifero (altrimenti puoi provare a chiedere a un kebabbaro perchè è la stessa che usano per fare gli involtini e alcuni dolci).
    Ho rifatto la procedura. Ora mi vedi?

    RispondiElimina
  4. Anch'io non ho mai usato la pasta brick!!!I supermercati di Trapani peccano un poco.....
    Ciao e sempre grazie per le visitine al mio blog.

    RispondiElimina
  5. Finalmente ti ho tra i miei lettori!!! Sono contenta! Grazie!!!!

    RispondiElimina
  6. Mariabianca: grazie a te e a tutti i tuoi preziosi post

    Emanuela: Evviva!

    RispondiElimina
  7. Ciao!!! mmmmm sembrano deliziosi. Ma la pasta brick tu dovve la trovi? non ho idea di come sia....comunque il ripieno e' super goloso!!!! buona cena!!!!

    RispondiElimina
  8. La pasta brick la trovo nei negozi di alimentari etnici gestiti dai mediorientali (se sei di Milano o vicinanze ti posso dare l'indirizzo del posto dove la compro io). In alternativa si può usare la pasta phillo (che vendono da picard surgelati), o la pasta che usano i cinesi per fare gli involtini primavera.

    RispondiElimina
  9. veramente interessante, non sapevo fossero commestibili le foglie della zucca, ortaggio che amo molto...buono a sapersi! ;)

    RispondiElimina
  10. Ok,sono ignorante: cos'è la pasta brick? Sembrano involtini primavera, sono bellissimi e sicuramente buonissimi!

    RispondiElimina
  11. E' un foglio molto sottile di pasta (è trasparente). E' tipica della tunisia e del medioriente. E' molto leggera perchè non contiene grassi.

    RispondiElimina
  12. Golosi questi involtini! Mi metterò alla ricerca della pasta brick, non sempre riesco a trovarla. Buona serata Liz

    RispondiElimina
  13. che bella idea questi involtini!!! Da provare !!!

    RispondiElimina
  14. Questi involtini mi incuriosiscono molto, anche io non ho mai usato la pasta brick, ma come te quando ho una cena preparo tutto in anticipo per potermela godere anche io e uscire fuori dal circuito dell'ansia!
    Un altro dubbio però mi assale: cosa sono le foglie di zucca? credo di non aver mai usato nemmeno quelle (gulp, che ignoranza!). Intendi i fiori delle zucchine? o ti riferisci proprio alla zucca gialla?
    scusa per le domande, ma sono troppo curiosa!
    baciotti, buona giornata

    RispondiElimina
  15. Luna: Purtroppo la pasta brik è un pochino delicata per cui gli involtini vanno preparati all'ultimo momento. Mi spiego meglio: essendo molto sottile se metti il ripieno prima pensando di cuocere il tutto in un secondo momento la pasta si sfalderà, se pensi di friggere prima e servire in un secondo momento la pasta perderà un po' di croccantezza. Un?alternativa può essere quella di cuocere tutto in forno, ma non ho mai provato per cui non ti so dire il risultato.
    Le foglie di zucca sono una novità anche per me. Le ho trovate per caso al mercato e le ho comprate per curiosità. Sono proprio delle foglie grandi più o meno come un piatto da dolce o un pochino di più attaccate a dei gambi dove ogni tanto spuntano dei ricciolini a cavatappi. L'aspetto non è dei migliori perchè fanno molto disordine, ma sono buone!
    A presto. Baci.

    RispondiElimina