Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 25 luglio 2011

hamburger di trota con panatura di mandorle e corn flakes e carote alla salvia

Oggi inizia davvero il conto alla rovescia prima della partenza per la Malesia.
Devo ancora comprarmi i libri.
Oggi se riesco farò un salto in libreria a spulciare alla ricerca di qulcosa di bello a leggere e  da abbandonare strada facendo.
Mi piace abbandonare libri in giro per il mondo.
Mi piace anche trovare libri nelle case di vacanza e negli hotel.
Mi piace pensare che non muoiano abbandonati in uno scaffare della libreria di casa.
I libri belli devono circolare e diffondersi!


2 hamburger di trota (o comunque di pesce)
10 mandorle 
2 cucchiai di corn flackes (non zuccherati!)
olio
carote
2 foglie di salvia
burro

Tritare le mandorle e schiacchiare grossolanamente i corn flakes. Mischiare e passarvi gli hamburger di trota per creare una panatura.
Mettere in una padella antiaderente e cuocere con un po' di olio a fuoco medio.
Nel frattempo tagliare le carote a listelle sottili. Metterle in padella con un po' di burro e la salvia e portare a cottura aggiungendo un po' di acqua. Salare. 
Impiattare hamburger e carote e guarnire con un paio di mandorle.

9 commenti:

  1. Mi ero persa qualcosa. Vai in Malesia? Ma che bello deve essere. Facci sognare con tante foto. La penso come sui libri. Bacioni

    RispondiElimina
  2. Che vacanza stupenda!! Molto bella l'idea dei libri, io non so se riuscirei ad attuarla, ne vado molto gelosa dei miei libri, ognuno ha un ricordo o una fantasia creata sopra...bella questa panatura; se passi dal mio blog trovi un premio per te. Baciotti

    RispondiElimina
  3. Devono essere buoni.
    Allora sei un'amante del bookCrossing. :)

    RispondiElimina
  4. che viaggetto....vai in Malesia!!!!Che dire buone vacanze!!!!! Il conto alla rovescia è bellissimo perchè sai che le tue vacanze stanno veramente arrivando.....quanto agli hamburger che dire..ottimi!!!Baci

    RispondiElimina
  5. Come sono curiosa ora!!
    Com'e'? Com'e'? Com'e'?
    :)

    RispondiElimina
  6. oltre a copiarti la ricetta ti copio anche l'idea del libro...quest'anno lascerò i miei libri in giro e chi sa...forse arriveranno a te!

    RispondiElimina
  7. Ricetta originale....e goduriosissima!! Bravaaaaaa

    RispondiElimina