Si è verificato un errore nel gadget

martedì 13 dicembre 2011

strudel salato ai peperoni, melanzane e provola

Vorrei avere molte cose da raccontare, ma in questo periodo la mia vita è abbastanza piatta.
Molto lavoro, molta stanchezza, qualche soddisfazione e qualche amarezza.
Insomma. Tutto procede normalmente.
Forse è colpa mia. Forse dovrei aggrapparmi alle piccole cose e farle diventare grandi.
Però non riesco. Sono in fase loop.
Avrei bisogno che qualcuno desse una gomitata al mio cervello. Succederà. Con calma ma succederà.


1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 melanzana
1 peperone
1 spicchio d'aglio
1 manciata abbondante di provola tagliata a dadini
origano
olio
sale

Lavare la melanzana e tagliarla a dadini. Pulire e tagliare a pezzetti anche il peperone.
In una padella larga far scaldare un po' di olio e unirvi uno spicchio d'aglio.
Aggiungere le verdure tagliate. Salare e aggiungere un po' di origano. Portare a cottura a fuoco basso.
Appena le verdure saranno cotte toglierle dalla pentola e metterle a raffreddare in un piatto.
Sroltolare la pasta sfoglia e disporla in modo che la parte più lunga diventoi la base.
Con l'aiuto di un paio di forbici praticare dei tagli su entrambi i lati.
Mettere le verdure al centro della sfoglia. Distribuirvi sopra la provola a dadini. (vedi figura sotto)
Chiudere la sfoglia incrociando i lembi tagliati


Mettere in forno a 180° finchè la sfoglia diventerà dorata.
Servire calda o tiepida.



17 commenti:

  1. sembra delizioso! lo proverò sicuramente

    RispondiElimina
  2. Squisito! grazie anche per il suggerimento per la composizione!

    RispondiElimina
  3. molto gustoso e mi piace anche il modo per chiudere lo strudel. un abbraccio

    RispondiElimina
  4. uno strudel molto gustoso e con le verdure mi piace tanto...brava!!!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo! E anche molto bello a vedersi!
    Complimenti e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Anche per me è un momento un pò di stasi, quindi ti capisco perfettamente!!!
    Lo strudel è sfiziosissimo!!!

    RispondiElimina
  7. uno strudel come questo è stra-saporito!
    che golosità :P

    RispondiElimina
  8. devo provare a farlo ... brava
    ciao cris

    RispondiElimina
  9. "Ecco per te il 3° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca sul mio nome mittente.

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine.
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  10. Oh che bello questo metodo di chiusura a frange! Devo assolutamente provarlo!

    RispondiElimina
  11. Questo strudel è meravigliosamente bello! Complimenti.

    RispondiElimina
  12. non ho mai provato questo metodo di chiusura! ottima proposta!! :)

    RispondiElimina
  13. Splendido strudel...

    Su col morale... lavoriamo, ci stanchiamo, le giornate sono piatte. Ma prendiamo la vita con grinta e allegria. Tutto sommato ne vale la pena!!!

    RispondiElimina